Casa di riposo Tirolo

DSC_0016  

Responsabile tecnico-assistenziale: Andreas Stecher

Indirizzo: Via Ling 14 39019 Tirolo
 Telefono: +39 0473 923510
 Fax: +39 0473 923252
E-mail: ah.tirol@bzgbga.it
Web: http://vds-suedtirol.it/it/swh/514

“Nel Novecento, all’inizio degli anni Venti, a Tirolo una casupola venne trasformata in ospizio per i poveri. Il nostro paese fu così uno dei primi comuni periferici del Burgraviato a dotarsi di una propria struttura (...). Gli ospizi venivano gestiti da una “Armenmutter” (letteralmente “la madre dei poveri”) “ o da membri di congregazioni religiose. (...) Solamente nel 1831/32 viene nominata una governante dell’ospizio. (...) Nel 1886, le Dame Inglesi acquistano a Merano la Villa Moritz Winkler (Villa Maria). L’Istituto si assume una parte della scuola del paese, e il 15 maggio 1887 anche la gestione dell’ospizio. (...) Fino alla fine della prima guerra mondiale due suore svolgono servizio nell’ospizio. Negli anni Venti la gestione dell’ospizio viene affidata alle Suore di carità di Quarazze, che vi operano fino alla fine degli anni Novanta. L’edificio del 1920 resterà in uso per altri 60 anni, trasformandosi nel corso degli anni in una casa di riposo. La struttura tuttavia invecchia, mentre le esigenze aumentano. Emerge la necessità di costruire un edificio nuovo; una descrizione del 1970 ci mostra un edificio vetusto con un giardino che offre posto a 10 persone. (...) Lo stato fatiscente dell’edificio viene ampiamente criticato, mentre viene considerata buona la posizione nel centro del paese e il clima mite per gli anziani. Al piano terra sono evidenti i danni da umidità, e manca un sistema di riscaldamento. All’inizio degli anni Ottanta viene dato il via alla nuova costruzione della casa di riposo. L’ospizio - la “Lotterhitt” – verrà poi demolito. Nello stesso punto si trova oggi la gioielleria Tiroler Goldschmied.“(1) Nell’agosto 2014 vengono aggiunti altri 5 posti letto. Alla luce dell’accordo aggiuntivo per la finanza locale 2012 il Comune Tirolo si vede costretto a cedere la gestione della casa di riposo entro la fine del 2014.  Dal 1° gennaio 2016 la Casa di riposo Tirolo viene gestita dalla Comunità comprensoriale Burgraviato.

(1) Tratto e liberamente tradotto da: “Einblicke und Ausblicke in unser Dorf Tirol”